Repelle, la qualità degli scarti di lavorazione

Dopo dieci anni di lavoro, nasce Repelle: un marchio che detiene un brevetto per produrre prodotti di alta moda “green”.

“Lavorando la pelle ogni giorno vedevo gli scarti e ho cercato un modo per recuperarli”. Questa la motivazione che ha spinto Evelino Leandro, la moglie Patrizia e il figlio Devis a dar vita a questo progetto green che cerca di limitare l’impatto ambientale degli scarti della pelle.

Il risultato finale sono dei prodotti che si distinguono l’uno dall’altro grazie anche alle decorazioni delle “Murrine” e che provengono da un processo che si basa sul concetto di economia circolare: ogni scarto ritorna all’interno del sistema per essere trasformato in un ulteriore prodotto.

Il prossimo step è quello di arrivare ai grandi marchi e di cercare un’azienda che sia pronta ad investire su questo know how per creare i propri prodotti sfruttando le qualità del brevetto Repelle.

Potresti leggere: